IMG-20190514-WA0013_edited.jpg

La mia Storia

foto 3.jpeg

Il mio lavoro

foto 2 .jpeg

Dicono di me

La mia Storia

Mi chiamo Gerry Buonocore. Il mio nome completo è Gennaro poiché era il nome di mio

nonno. Sono nato e cresciuto a Napoli. Gennaro, qui è il Santo Patrono ed uno dei nomi più diffusi, quasi un marchio di genuina napoletanità! Qui non si scherza con il patrono! Per quanto riguarda me, fin da bambino ho preferito essere chiamato Gerry. Negli anni, ho imparato ad apprezzare entrambi questi nomi: come dire traduzione e modernità!

 

I miei giocattoli preferiti erano gli aeroplani. Ricordo che un giorno mio padre mi accompagnò a tagliare i capelli; non so il motivo, ma nella vetrina del barbiere c'era un modellino di "aeroplano Alitalia" esposto. Immagino di avere avuto quattro o cinque anni, non ricordo esattamente; ma quello che ricordo chiaramente è che piansi per due giorni perché volevo disperatamente quell'aereo.Ai miei occhi era così bello e così reale! Penso che fosse la prima volta che sentii forte il desiderio di possedere qualcosa. Ancora oggi quando entro in un aeroporto mi emoziono, felice di iniziare un nuovo viaggio.

Con gli anni mi sono appassionato a storie di grandi viaggiatori e di viaggi avventurosi, esploratori alla ricerca di posti meravigliosi, posti incantevoli presenti in ogni parte sulla nostra madre terra.Fu proprio quella stessa curiosità che sin da bambino nutrivo per i viaggi ad aver scatenato in me la volontà di esplorare culture diverse dalle mie e popolazioni lontane da me. Fin dall'età di sedici anni, mi ha spinto a viaggiare da solo negli Stati Uniti d'America. Mi considero fortunato ad essere una persona curiosa. Ovviamente all'epoca non sapevo ancora che viaggiare sarebbe diventata la mia professione ma già avvertivo la necessita di dover scoprire il mondo.Infatti, feci molti altri viaggi in giro per l'Europa durante le vacanze scolastiche, sempre con la stessa curiosità. A vent'anni iniziai a lavorare nell'azienda di famiglia. Da tre generazioni siamo nel settore della moda, vendendo accessori da sposa. Lo feci con entusiasmo perché sapevo che avrei avuto la possibilità di viaggiare, sicuro che il mio istinto imprenditoriale mi avrebbe portato ad esplorare i mercati internazionali, all'epoca nuovi per la nostra azienda. Così ho potuto vivere da "cittadino globale", quale mi sono sempre sentito, abitando, negli anni, in molte città del mondo: Milano, Roma, New York, Atene, Mosca, Parigi e Istanbul, continuando a nutrire la mia passione per i viaggi.Col tempo i miei clienti, appassionati e coinvolti dai miei racconti di viaggi, cominciarono a chiedermi di organizzare la luna di miele per alcune coppie di sposi. Iniziai ad avere feedback positivi sui tour che avevo consigliato. Col tempo ho collaborato con tour operators, strutture alberghiere, scuole di cucina.

Dopo vent'anni ho deciso che era tempo di cambiare: ho lasciato il lavoro di famiglia per dedicarmi alla prossione di tour leader. In questo modo posso vivere appieno la mia passione, assecondando la mia curiosità per  luoghi sconosciuti e persone da me lontane. Mi sento molto fortunato per essere stato in grado di riconoscere il momento giusto per questo cambiamento e sono grato alle persone ed alle aziende che mi hanno aiutato ad iniziare a percorrerlo a tempo pieno.

Qui è dove mi trovo oggi. Sempre con la stessa gioia e curiosità. Ogni giorno felice di esplorare nuove esperienze turistiche ma anche di condividere le mie conoscenze e i piccoli segreti legati ai luoghi che ho imparato ad amare lungo il percorso della mia vita.

Con affetto GB

Il mio Lavoro

 
Accompagnatore%25252520tesserino_edited_
tripadvisor_edited.jpg
Mice%20maxi_edited.jpg

Maxi Mice - Business Tourism & Corporate Events

logo_brand.png
Attestato%252520pizzaiolo_edited_edited_
 

Dicono di me